Eno-Gastronomia e Geografia dei Sensi

THE RIVER OF LIFE: ESPERIENZE DI CUCINA EMOZIONALE

Lo chef Giuseppe Bertoli e Marco Bertagni hanno varato un progetto chiamato "The River of Life: esperienze di cucina emozionale". Bertoli ha creato, sulla scia dei propri vissuti e della propria esperienza professionale, 50 piatti, uno per ogni luogo immaginario della mappa di The River of Life. Ne risulta un affascinante viaggio tra sapori, profumi ed emozioni.

 

Video su Esperienze di Cucina Emozionale (Foto di Roberta Donnini, Piatti di Giuseppe Bertoli)
www.youtube.com/watch?v=FK3Iyixzhdg


Nel corso del 2° Viaggio Filosofico tenutosi ad Anzio si è svolto un Corso di formazione di un giorno, condotto da Giuseppe Bertoli, dal titolo "Geo-gastronomia delle Emozioni" (24 marzo 2017).

 

https://www.youtube.com/watch?v=TpL6KNKYXGY

 

Marco Bertagni, geo-filosofo e ideatore del progetto The River of Life e Giuseppe Bertoli, chef del Mulin del Rancone hanno scritto, con il prezioso aiuto “letterario” di Francesco Pifferi, sindaco di Camporgiano in Garfagnana, il libro “IL SAPORE DELLE GEO-EMOZIONI”, un viaggio gastronomico diviso in sei tappe: Terra, Radici, Emozioni, Vita, Filosofia e Libertà.

Bertagni fornisce per ogni tappa il significato geografico-emozionale e psico-filosofico dei luoghi immaginari che la caratterizzano, mentre Bertoli, racconta – attraverso schede fotografico-descrittive le singole ricette che ha creato abbinando i propri vissuti e le proprie esperienze ad ognuno dei 50 luoghi immaginari della mappa di The River of Life.

L’ultima parte del libro è dedicata all’interazione con i lettori, che potranno utilizzare la mappa di The River of Life compilando, da un lato, una tabella dove abbinare ai singoli luoghi immaginari i propri vissuti geo-gastronomici e, dall’altro, creando il proprio menu The River of Life, aggregando esperienze ed emozioni nel predisporre 6 piatti che, attraversando i 6 capitoli del libro, consentano loro di metter in luce il proprio talento culinario e di dare al contempo un’interpretazione autentica del proprio modo di percepire il mondo e le atmosfere delle  distinte tappe del viaggio nella geografia delle emozioni.

Il libro verrà presentato un due cene-evento al Mulin del Rancone a Camporgiano (www.mulindelrancone.com): il 9 agosto 2017 (riservata ai giornalisti, accademici, chef, tecnici e operatori turistici del Territorio) e il 16 agosto (aperta al pubblico).

 

 

Durante il 4° Viaggio Filosofico di The River of Life che si terrà in Garfagnana dal 9 al 17 settembre 2017 e come parte integrante dello stesso, Bertoli e Bertagni offriranno ai partecipanti EMOZIONI DI CUCINA GEO-EMOZIONALE, e li guideranno in un coaching alla scoperta di una terra ricca e generosa, la Garfagnana attraverso una concezione innovativa e geografica della gastronomia di chef Bertoli.

 

 

 

 

 

 

E in un secondo momento a spiegare perché quel prodotto ha evocato quel luogo. Questa metodologia – che Bertagni e Tonielli stanno affinando attraverso considerazioni di natura sensoriale, geografica e filosofica – può consentire alle persone che non conoscono il linguaggio tecnico degli analisti sensoriali e dei sommelier di mappare le proprie emozioni rispetto al cibo e alle bevande in maniera semplice, divertente e istintiva e alle aziende di avere un autentico e immediato profilo emozionale del consumatore rispetto ad un prodotto già sul mercato o ancora da lanciare. Dalla discussione sul perché della scelta di un luogo emozionale piuttosto che un altro emergono inoltre originali elementi di story telling.

 

Bertagni e Tonielli hanno effettuato i primi test di questo loro progetto di mappatura sensoriale in occasione del corso tenuto ad Anzio il 23 marzo 2017 e in chiusura dell’evento “Senza Paura!” realizzato al Chris Capell College il 25 marzo 2017. In ambedue le occasioni i vini degustati sono stati offerti da Cantina Bacco di Nettuno.

 

 

 

 

Dal 6 al 9 ottobre 2017, Bertagni, Tonielli e Alessandra Lancellotti realizzeranno un VIAGGIO NELLA GEOGRAFIA DEI SENSI.

(http://www.theriveroflife.it/corsi-di-geografia-dell-emozioni#p7)